Il volume ripercorre la realizzazione delle pubblicità per i giocattoli GIG negli anni 1976-1986, attraverso i ricordi di Alberto Ferrarese (titolare dell'agenzia Phasar di Firenze che ne curò la comunicazione) e dei vari collaboratori dell'epoca.
Aneddoti, dietro le quinte e retroscena della nascita delle varie campagne pubblicitarie; illustrazioni originali inedite; testi e musicisti dei jingle; le immagini degli spot televisivi e delle uscite sul settimanale Topolino dei prodotti GIG più importanti e conosciuti: da Fiammiferino a Playmobil, dai Micronauti a Diaclone, dai Trasformer a Pelocaldo, fino a Brillantina Rimbalzina, Robapazza che strumpallazza, Flippo Trippo, Trottolino Luminoso, Soffioplà, Eagle Force, The Black Hole, Sabbia Magica, Pepo e Pepito, Cuore Caldo e tanti altri "mostri sacri" dei giocattoli anni '70 e '80.
Un tuffo nel passato e in un mondo ormai perduto, rivisitando la storia di quelle memorabili pubblicità, di quei giocattoli e soprattutto le dinamiche umane e professionali tra i vari protagonisti di quel tempo, attraverso un viaggio nella memoria nel "paese delle meraviglie GIG".

In questo libro:
• Come tutto ha avuto inizio: gli esordi musicali del giovane Alberto Ferrarese, i jingle per Carosello e le prime esperienze in pubblicità, fino alla nascita di Phasar e all’incontro con Gianfranco Aldo Horvat.
• Le origini e lo sviluppo delle pubblicità per GIG.
• Il gruppo dei creativi e degli illustratori dietro alla comunicazione per GIG; il lavoro di un’agenzia di pubblicità degli anni ’70 e ’80.
• I componenti del magico team di musicisti che realizzava i jingle per gli spot Tv: chi erano gli autori di testi e musica e come nascevano i jingle.
• Tutti gli spot, frame dopo frame, dagli archivi di Studio K, ordinati per data.
• Tutte le uscite su Topolino, catalogate per numero e anno.
• Prodotti strategici e prodotti tattici: storici evergreen e brillanti meteore.

E ancora:


• Il lancio di Fiammiferino e Playmobil in Italia.
• Micronauti, GIG e Jeeg Robot: correlazioni e assonanze vincenti.
• L’inedito retroscena dietro la realizzazione dei Micronauti magnetici verdi e rossi (Green Baron e King Atlas).
• Dai Micronauti a Diaclone a Trasformer: l’evoluzione del concetto di “trasformazione”.
• Trasformer: l’origine del nome della linea e perché non fu GIG a copiare Hasbro.
• Chi è stato l’ideatore dei nomi di molti personaggi delle linee più famose (tra cui PimpiRosa, Flippo Trippo, Pelocaldo e Fantanauti).
• Robapazza e Brillantina Rimbalzina: le palline che hanno fatto impazzire un’intera generazione!
• Il clamoroso successo di Soffioplà: dalle origini del prodotto all’assalto dei container.
• Il flop di Flippo Trippo, Fantanauti, The Black Hole e Cabbage Patch Kids.
• Blackstar e gli “Stragnoli”: come e perché fu utilizzato quel curioso termine.
• Di chi era la voce che pronunciava “Pe-Lo-Caldo” nello spot omonimo... ... e altro ancora!

Formato: 17x24 cm, Conf. brossura, pp. 584, ill. B/N con inserto di 10 pagine a colori, EAN 9788863584004.


Con SEGNALIBRO incluso!